La leggenda del cricket Tendulkar trova il lavoratore dell'albergo che gli ha dato consigli in battuta

Un lavoratore d'albergo il cui consiglio indesiderato ha aiutato la battuta della leggenda del cricket Sachin Tendulkar è stato localizzato dopo che la superstar indiana ha lanciato un appello.

Il lavoratore si è avvicinato a Tendulkar circa 19 anni fa nell'hotel in cui lavorava a Chennai, dicendo di aver notato che agitava la sua mazza in modo diverso quando indossava una protezione per le braccia.

Tendulkar, che era a metà della sua carriera da record in quel momento, disse che il consiglio era prezioso quando ridisegnò la sua protezione del braccio e passò sempre più forte.

"Non credo di averne parlato con nessuno al mondo. Ero l'unica persona a saperlo", ha detto in un video pubblicato su Twitter.

"Dopo di che sono effettivamente tornato nella stanza da terra, ho portato la mia protezione del gomito e ho riprogettato la mia protezione del gomito in base alle dimensioni corrette e alla quantità di imbottitura e ho giocato."

L'hotel ha detto di aver trovato il lavoratore e si è offerto di organizzare una riunione, mentre un sito di notizie indiano ha anche affermato di aver individuato l'uomo.

"Gli ho chiesto (Tendulkar) se posso dargli un suggerimento sul cricket", ha riferito il lavoratore, identificato come un membro dello staff di sicurezza di nome Guruprasad, secondo quanto riportato dal Minuto.

"Non ero davvero sicuro che avrebbe ascoltato qualcuno come me, ma ha prontamente accettato."

Apparentemente l'incontro ebbe luogo all'inizio del 2001 durante la serie Test contro l'Australia, quando Tendulkar segnò 126 nei primi inning a Chennai.

Il 46enne Tendulkar si è ritirato nel 2013 dopo aver segnato oltre 34.000 prove in Test e internazionali di un giorno, tra cui un record di 100 secoli

0 Comments